Tanto per dare un po’ i numeri

Me lo hanno chiesto in tutte le salse.

“Quanto stai spendendo per quei grossi manifesti?”

“Chi sta mettendo i soldi?”

Partiamo con il rispondere alla prima domanda. Avanti ieri, insieme con le liste e il programma, abbiamo presentato i bilanci preventivi, regolarmente pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Noci:

9mila euro: quote ricevute dai sostenitori attraverso sottoscrizioni volontarie su c/c bancario

6mila euro: finanziamenti dei candidati

Il tutto presentato per capitoli di spesa.

Detto questo, chiunque volesse contribuire al lavoro che stiamo facendo, può versare il suo contributo sul c/c bancario appositamente aperto per la campagna e gestito dal mio mandatario Giandomenico Dogiovanni. Questo l’IBAN: IT69 M010 1041 5801 0000 0003 181

Poi a chi dice che si potrebbe spendere molto meno, insinuando l’esistenza di chissà quali finanziatori, potrei rispondere che ogni cittadino è liberissimo di spendere il suo denaro come crede. Qui c’è solo un folto gruppo di cittadini che ha deciso di farlo per impedire che Noci venga governata per altri cinque anni dal centrodestra. Che crede in quello che stiamo facendo. Dietro i “faccioni” ci sono le braccia di questi cittadini, con tanto di maniche rimboccate. Insinuare il contrario non offende me, ma loro.